Dakota Sagat Caselle

Acquistato dalla SAGAT nel 1988 e destinato inizialmente a sala di proiezione per le scolaresche, venne posto sotto una tensiostruttura e inaugurato dal sindaco di Torino nel 1989 nella colorazione eseguita dall’allora Aeritalia. Esaurito l’interesse iniziale, inizio in lungo periodo di progressivo abbandono e degrado, fino a quando maturò l’idea di esporlo all’ingresso dell’aeroporto sponsorizzato dalle ditte proprietarie SAGAT e ALENIA.

Il GAVS Torino ha curato il restauro delle parti intelate ed ha fornito lo schema di verniciatura della compagnia Linee Aeree Italiane eseguita da ALENIA AERONAUTICA.

Il velivolo è stato poi esposto all’ingresso dell’aeroporto Sandro Pertini di Caselle posizionato su tre piloni nel settembre 2009.

Annunci